Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Ferragosto (ri)porta il caldo: ma quando finirà l'estate? Le previsioni

Sono attesi picchi di 40 gradi e per altri giorni non sono al momento previsti particolari scossoni meteo. E dopo? Ecco le previsioni nel dettaglio

C'è una nuova ondata di calore dopo Ferragosto sull'Italia: è la terza della stagione estiva 2023 e si annuncia piuttosto lunga, dicono gli esperti. Se a Ferragosto caldo e afa hanno dominato quasi ovunque, nei prossimi giorni ci aspettano temperature ancora più alte: la colonnina di mercurio tornerà infatti a toccare anche i 40 gradi, fissandosi intorno ai 35-38 su gran parte del Paese. E quando finirà questo caldo torrido e afoso? Vediamo quali sono le previsioni meteo per i prossimi giorni, nel dettaglio.

L'anticiclone africano si rafforzerà soprattutto da venerdì 18 agosto, con il caldo in forte aumento. Il picco è atteso nel weekend di sabato 19 e domenica 20 agosto (o anche nei primi giorni della prossima settimana), quando si toccheranno i 38-40 gradi in città come Roma, Firenze, Bologna, Ferrara, Pavia e sull'Umbria meridionale, sulle valli dell'Alto Adige e su molte zone della Sardegna. L'anticiclone, con il suo carico di afa e caldo, dovrebbe quindi rimanere protagonista anche oltre il 20 agosto. Dopo il primo picco sulle regioni centro-settentrionali, le temperature salgono anche al sud: le prime giornate roventi saranno appunto il 19 e il 20. Secondo gli esperti, anche nei giorni successivi, però, sono previsti 38-39 gradi a Ferrara, Firenze, Pavia, Siracusa e Taranto. Nelle zone interne della Sardegna si potrebbero raggiungere anche i 40 gradi all'ombra: parliamo di circa 8 gradi meno del record del 24 luglio scorso, ma si tratta di un valore comunque notevole.

Per oggi, mercoledì 16 agosto, è previsto tempo soleggiato e molto caldo al nord, con possibili temporali di calore e locali grandine sulle Alpi di confine, sul Trentino-Alto Adige e sul Cadore. Nubi sul Friuli-Venezia Giulia. Sole a caldo in aumento anche al centro Italia, salvo piovaschi in provincia dell'Aquila. Anche al sud è atteso bel tempo, ma con caldo nella norma. Secondo il bollettino del ministero della Salute sulle ondate di calore, oggi 16 agosto le città bollino rosso - tra le 27 monitorate - sono Bolzano, Brescia e Firenze. Il bollino rosso segnala l'allerta massima per ondata di calore con rischi per la salute della popolazione generale. Ci sono anche tre bollini arancioni (cioè condizioni di rischio per la salute di anziani e soggetti fragili): Bologna, Perugia e Verona. Ma le temperature in queste ore sono in salita un po' ovunque.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto (ri)porta il caldo: ma quando finirà l'estate? Le previsioni
AnconaToday è in caricamento