rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Previdenza e tutela individuale, Silvia Cascioli nuova coordinatrice Cgil Marche

La sindacalista originaria di Colli al Metauro subentra a Giancarlo Collina. Fa parte di Cgil dal 2001 e ha ricoperto vari incarichi

ANCONA- Silvia Cascioli è la nuova coordinatrice regionale Inca Cgil, il patronato della Cgil Marche, che si occupa di tutela individuale di natura previdenziale, assistenziale, danni alla persona e immigrazione. Sostituisce Giancarlo Collina. Classe 1977, Cascioli vive a Colli al Metauro, provincia di Pesaro e Urbino: è entrata in Cgil nel 2001 e ha ricoperto vari incarichi tra cui direttrice Inca Cgil di Pesaro e Urbino e componente della segreteria provinciale della Cgil di Pesaro e Urbino.

Dichiara la neo coordinatrice: «In un momento come questo, dopo due anni di attività legata alla pandemia, la priorità è rimettere in moto e consolidare l’impegno del patronato sulla consulenza previdenziale e sulla tutela dei danni da lavoro». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previdenza e tutela individuale, Silvia Cascioli nuova coordinatrice Cgil Marche

AnconaToday è in caricamento