Mercoledì, 17 Luglio 2024
Attualità

Parcheggio sotto la caserma Stamura: «Peggiorerà il traffico in centro»

Altra Idea di Città ritiene che l’idea di scavare sotto l’ex Caserma Stamura per ricavarne un parcheggio costituisca una scelta sbagliata

ANCONA - Altra Idea di Città ritiene che l’idea di scavare sotto l’ex Caserma Stamura per ricavarne un parcheggio costituisca una scelta sbagliata: «Riteniamo deleterio inserire un ulteriore parcheggio attrattore di traffico in pieno centro storico, dove per raggiungerlo si dovrebbero attraversare le antiche strade del Guasco e San Pietro- si legge in una nota- un quartiere che riveste un’importanza storica e culturale con un equilibrio delicato da tutelare e proteggere. Altra Idea di Città ribadisce ormai da anni, e continua a farlo, che questo tipo di soluzione è inutile, se non dannosa. Piuttosto, riteniamo che vada completamente riorganizzata e razionalizzata la mobilità e la sosta del centro storico, per tutelare il territorio e chi ci vive e per dare una spinta al turismo sostenibile».

Altra Idea di Città ribadisce, mettendolo come punto del suo programma elettorale, la necessità di progettare ZTL in centro e di aumentare le zone pedonali. «Vogliamo costruire le condizioni necessarie per disincentivare l’uso dell’auto privata e di conseguenza incentivare l’uso del Trasporto Pubblico Locale e la mobilità dolce. Il recupero di edifici abbandonati e fatiscenti per finalità pubbliche va sicuramente nella giusta direzione e va apprezzato il progetto di recuperare l’ex caserma Stamura per convertirla nell’Archivio di Stato, ma non può essere il pretesto per continuare a costruire parcheggi in centro storico. Si pensi invece ad un servizio di navette e/o ad incrementare gli orari della linea N°11 a servizio dei residenti, degli utenti e dei lavoratori e di chi vuole raggiungere il Parco. A maggior ragione, riteniamo assurdo che si progetti di devastare una collina e stravolgere un intero quartiere per realizzare un “ristorante emozionale..Tra l’altro, a proposito di emozioni, da amanti di Ancona e delle sue bellezze, troppe volte nascoste e trascurate, ci chiediamo cosa c’è che valga di più di passeggiare nella storia di un antico quartiere, raggiungerne il punto più alto nel trionfo della natura, trovare un punto di ristoro, un bar aperto, eventi per passare anche l’intera giornata tra terra, cielo e mare, invece del solito cliché». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio sotto la caserma Stamura: «Peggiorerà il traffico in centro»
AnconaToday è in caricamento