menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Potatura degli alberi

Potatura degli alberi

Potature degli alberi: interventi al via in piazza Diaz

Sono 41 gli alberi interessati dalla potatura e 11 quelli che purtroppo dovranno essere rimossi

Lunedì 14 dicembre il Comune darà il via alle potature degli alberi anche in piazza Diaz. L'intervento viene svolto nell’ambito del piano di potature di 160 grandi alberature in tutta la città. In piazza Diaz sono gli 41 alberi interessati dalla potatura e 11 quelli che purtroppo dovranno essere rimossi in quanto in precarie condizioni di salute e potenzialmente pericolosi per carie e marcescenze al tronco e alle branche. Successivamente è prevista la piantumazione di nuovi alberi in sostituzione di quelli rimossi.

Nel parco di villa Beer sono stati potati 17 grandi pini del viale di ingresso principale alla villa. Inoltre è prevista la manutenzione degli alberi di Corso Carlo Alberto; su un totale di 72 alberi, tre saranno rimossi in quanto pesantemente minati da carie del legno e con parti in necrosi e quindi a rischio di crollo. Secondo quanto riferisce l’ufficio verde, altri alberi da sottoporre a manutenzione sono stati potati, mentre alcuni sono stati rimossi perché non più sicuri nelle seguenti vie: via Volta, via Dalmazia, via Ragusa, via Brecce Bianche, via Flavia, via Schiavoni , via VIII Marzo, parco di Posatora e via Crocioni.

Sono state anche completate le manutenzioni  degli alberi dello stadio Dorico che hanno interessato in tutto 35 piante. Invece, sono quasi ultimati gli interventi di ripristino delle condizioni di sicurezza a seguito delle tempesta del 30 agosto che hanno guardato le seguenti zone: parco del Cardeto, Posatora, Gallignano, Sappanico, Paterno, via Panoramica, Pietralacroce, alcuni giardini scolastici tra cui via Tiraboschi, via Marini e parco del gabbiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento