rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Portonovo che profuma di Nazionale: Roberto Mancini a cena al “Laghetto” di Nicolini

Il Ct azzurro è tornato nella baia per gustare i moscioli dall’amico Marcello Nicolini titolare del ristorante il Laghetto

ANCONA- Una serata di mare, nella sua baia preferita, dal sapore di moscioli e vino bianco. Si è concesso un weekend di relax il Ct della nazionale italiana Roberto Mancini che ha scelto di trascorrere il suo venerdì dall’amico Marcello Nicolini titolare del ristorante il Laghetto di Portonovo. Una serata tranquilla, tra amici, dove si è parlato di calcio ma non solo esaltando ancora una volta le bellezze del territorio marchigiano di cui Mancini è testimonial.

Ieri, 24 giugno, il tecnico jesino ha così cenato a due passi dal mare non sottraendosi a selfie e autografi che gli venivano chiesti dai presenti. Non è la prima volta che lo stesso Mancini sceglie Portonovo e i moscioli potendosi, al contrario, considerare ormai un habitué della celebre Baia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portonovo che profuma di Nazionale: Roberto Mancini a cena al “Laghetto” di Nicolini

AnconaToday è in caricamento