Attualità

Portonovo non va “in ferie”, anche nell’ultimo weekend la baia presa d’assalto

Il bel tempo del fine settimana ha favorito la grande presenza degli anconetani e dei turisti nella Baia di Portonovo. Per qualche temerario c’è stata anche l’occasione di fare il bagno. Disagi per i parcheggi

Sole, mare e tintarella anche nell’ultimo weekend. Sì, avete letto bene, nel weekend del 2 e 3 ottobre. E’ quanto accaduto a Portonovo con la Baia presa letteralmente d’assalto dagli anconetani e dai turisti che non hanno voluto rinunciare ad un’altra giornata “estiva”. Grande afflusso nelle spiagge e nei ristoranti con qualche temerario che si è concesso anche un ultimo bagno prima di inaugurare (ma forse no…) la stagione autunnale. Le temperature molto alte hanno prolungato un’estate importante sotto tutti i punti di vista per gli addetti ai lavori che possono godersi il momento.

Non sono mancate, tuttavia, le polemiche legate alla difficoltà di parcheggiare. Molti utenti, attraverso le pagine social di discussione, hanno fatto presente che oltre all’impossibilità di lasciare le macchine nelle aree della Baia anche i parcheggi dei ristoranti non facevano posteggiare in quanto riservati a chi aveva delle prenotazioni a tavola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portonovo non va “in ferie”, anche nell’ultimo weekend la baia presa d’assalto

AnconaToday è in caricamento