Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Portella Santa Maria, Altra Idea di Quartiere: «Via le transenne, è pura follia»

Valeria Campanella, consigliere di Altra Idea di Quartiere del CTP 1, è intervenuta sulle transenne collocate presso la Portella Santa Maria che ostruiscono il passaggio non solo delle bici ma anche di carrozzine e passeggini

Transenne, quelle collocate presso Portella Santa Maria, che ostruiscono il passaggio per biciclette, mezzi di mobilità dolce, carrozzine per disabili e passeggini. Transenne che secondo i rappresentati di Altra Idea di Città e Altra Idea di Quartiere dovrebbero essere prontamente rimosse e che invece sono ancora lì al loro posto. Oltretutto, per richiedere un passaggio agevolato, bisogna far riferimento a due numeri di telefono (dei bar ristoranti Manganelli e Bitta, contattabili solo in alcuni orari):

«La Portella è stata chiusa da transenne che impediscono l’accesso a biciclette, monopattini, carrozzine e passeggini – ha spiegato la consigliera di Altra Idea di Quartiere del CTP 1 Valeria Campanella – E’ pura follia una cosa del genere, incrementata anche dal fatto che per richiedere un accesso assistito bisogna far riferimento a due numeri privati ad orari prestabiliti. Assurdo sotto ogni punto di vista. E poi chi le ha messe queste transenne e su quali basi? L’autorità Portuale o il Comune? Bisognerebbe eliminarle subito ma nessuno si è ancora fatto vivo dopo il nostro comunicato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portella Santa Maria, Altra Idea di Quartiere: «Via le transenne, è pura follia»

AnconaToday è in caricamento