rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità Senigallia

Plastica, lattine, ferro e vetro: raccolti dai volontari circa venti chili di rifiuti nel porto di Senigallia

I cittadini volontari de “La Via della Felicità” si sono uniti per organizzare un intervento, recuperando il materiale abbandonato spesso nascosto tra gli scogli e quindi non visibile

SENIGALLIA – Lunedì pomeriggio di raccolta per i cittadini volontari de “La Via della Felicità” di Senigallia, che si sono uniti per organizzare un intervento di recupero rifiuti. Si sono ritrovati nell’area del porto e hanno raccolto disparate varietà di oggetti abbandonati: moltissima plastica, cartacce, mozziconi, lattine, ferro e diverse bottiglie di vetro. Tutti questi rifiuti – oltre venti chili quelli raccolti – vengono a volte nascosti tra gli scogli, per cui possono sembrare non visibili ma nel momento in cui i volontari agiscono, si può trovare ogni genere di oggetto.

Questo tipo di iniziativa, oltre a restituire decoro, aiuta anche a migliorare le condizioni del pianeta, in considerazione che l'inquinamento dato dai rifiuti abbandonati è il più dannoso per la nostra Terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plastica, lattine, ferro e vetro: raccolti dai volontari circa venti chili di rifiuti nel porto di Senigallia

AnconaToday è in caricamento