rotate-mobile
Attualità

"Piovono libri", gli autori marchigiani tra i protagonisti

L’ex comandante della polizia locale di Ancona Tiziano Fulgi, il cronista anconetano Pierfrancesco Curzi, il critico musicale Michele Monina tra gli scrittori che si avvicenderanno al Centro Pergoli

L’ex comandante della polizia locale di Ancona Tiziano Fulgi, il cronista anconetano Pierfrancesco Curzi, il critico musicale Michele Monina tra gli scrittori che si avvicenderanno al Centro Pergoli dal 9 dicembre al 22 gennaio.  La rassegna ‘In autunno piovono libri’ non si ferma: tra dicembre e gennaio una serie di appuntamenti permetteranno di conoscere gli ultimi successi degli autori del panorama locale e nazionale. Si parte giovedì 9 dicembre alle 18, quando al Centro Pergoli sarà presentato il libro ‘Bici con le ali’. Il libro per ragazzi narra di biciclette e ciclismo, storie e avventure, valori e traguardi. Sarà presente l’autore, Tiziano Fulgi, ex comandante della polizia locale di Ancona.

E’ sempre con un autore marchigiano l’incontro del 10 dicembre, alle 18.30 al Centro Pergoli: il giornalista Pierfrancesco Curzi, cronista de Il Resto del Carlino e corrispondente dalle zone di conflitto e di emergenza umanitaria per Il Fatto Quotidiano e Il Manifesto, presenterà il suo ultimo libro ‘Codice 4’, un giallo ambientato nella cittadella ospedaliera di Ancona dove si aggira un killer seriale. Il 17 dicembre alle 18, sempre al Pergoli, sarà protagonista Giovanna Olivieri, altra autrice marchigiana, particolarmente sensibile ai temi della biodiversità, che presenterà il libro ‘Guida alle meraviglie nel tuo giardino’, con tante curiosità sulle specie che popolano anche i giardini di città e consigli per curarlo e ricreare l’ambiente più adatto alla vita della fauna selvatica.E’ anconetano di nascita, ma milanese d’adozione, l’ospite del 28 dicembre, al Centro Pergoli: alle 18 il giornalista e critico musicale Michele Monina presenterà il libro ‘Cantami Godiva’, che affronta il tema delle cantanti donne e della loro visibilità nel panorama musicale italiano e internazionale. L’incontro è stato organizzato in collaborazione con la casa editrice Crac Edizioni. A chiudere la rassegna Fabio Brivio, che il 22 gennaio alle 18 al Centro Pergoli presenterà il libro ‘Cuori trafitti, madonne e sirene’, una interessante ricostruzione della storia del tatuaggio in Italia dai segni introdotti dalle popolazioni provenienti dalle steppe eurasiatiche fino all’età moderna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piovono libri", gli autori marchigiani tra i protagonisti

AnconaToday è in caricamento