menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Permessi di sosta: proroga della scadenza fino al 31 maggio

Decisione presa a causa del perdurare della zona rossa e per evitare ai cittadini di doversi recare in banca o alla posta per effettuare i pagamenti

I permessi di sosta dei cittadini residenti in scadenza al 30 aprile resteranno validi fino al 31 maggio. Lo rendono noto l’amministrazione comunale e Mobilità e Parcheggi Spa. «La decisione - si legge nella nota - è stata assunta a causa del perdurare della zona rossa e per evitare ai cittadini, proprio in questo momento in cui viene chiesto a tutti di limitare la circolazione alle necessità improrogabili, di doversi recare in banca o alla posta per effettuare i pagamenti».

Questo prolungamento della validità dei 12 mila permessi attivi in città, non influirà sulla scadenza della prossima annualità che rimane fissata al 30 aprile 2022. «Chi vorrà - prosegue il comunicato - potrà comunque pagare anche in anticipo rispetto alla scadenza solo utilizzando una delle diverse modalità previste da M&P Mobilità e Parcheggi Spa, modalità che nei prossimi giorni verranno comunicate direttamente ai titolari dei permessi o effettuando il pagamento tramite il sistema delle pubbliche amministrazioni PagoPA,  accessibile tramite il Portale di M&P all’indirizzo dedicato». 

«In attesa che la situazione migliori, abbiamo deciso di agevolare i cittadini sul fronte dei rinnovi prorogando fino al 31 maggio la validità della sosta e mettendo a disposizione più canali per i rinnovi» afferma l’assessore alla viabilità Stefano Foresi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento