rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità

Patronesse, un aiuto per mamme e bambini profughi

Le iniziative messe in campo per supportare l'accoglienza delle famiglie in difficoltà

La fondazione Ospedale Salesi e l’associazione Patronesse di Ancona hanno condiviso un percorso per essere presenti e dare il loro contributo per le mamme e i bambini profughi dell’Ucraina. 

Le iniziative saranno due così organizzate: «La prima, mettere a disposizione la Casa di Accoglienza di via Cadore, 5 della Fondazione e la Casa Galvani di via Podgora, 4 della Fondazione Salesi gestita dall’Associazione Patronesse da subito, per il tramite delle organizzazione istituzionali governative che si occupano dell’Accoglienza. La seconda, promuovere una raccolta fondi per dare un aiuto concreto ed  immediato alle famiglie in difficoltà». 

«L’utilizzo di questi fondi avverrà per il tramite delle Associazioni riconosciute Caritas,  Croce Rossa ecc. Le donazioni potranno essere effettuate utilizzando il conto corrente della  Fondazione – Unicredit IT 55 G 02008 02619 000101647368 indicando nella causale: Donazione Famiglie Ucraine». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patronesse, un aiuto per mamme e bambini profughi

AnconaToday è in caricamento