rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Via ostacoli e barriere, Passetto e Viale diventano accessibili a tutti

Per un accordo volto ad eliminare le barriere architettoniche, i due luoghi simbolo diventeranno ancor più fruibili ai soggetti con disabilità

Passetto e Viale della Vittoria accessibili a tutti, in particolar modo ai soggetti con disabilità visive o motorie. E’ quanto stabilito dall’ultimo accordo triennale stipulato dall’amministrazione comunale con la ditta umbra Marinelli Italiano Sas (per una serie di opere da 390mila euro) volto all’eliminazione delle barriere architettoniche cittadine per rendere più fruibili strade e marciapiedi. In questo senso, nei due luoghi simbolo (per un valore di 150mila euro di interventi) saranno effettuati interventi di manutenzione straordinaria da applicare ai marciapiedi nella parte destra e sinistra. Inoltre, zona Passetto, verrà realizzato un percorso dedicato ai diversamente abili.

Nello specifico, la tecnica utilizzata “per i non vedenti” sarà quella del linguaggio tattile con l’installazione di appositi codici che integreranno le linee guida naturali. Questo avverrà con la posa di piastrelle in Gres (per i marciapiedi) e pvc (per gli attraversamenti pedonali). Nascerà così un’altra Ancona, un’Ancona che aprirà ancor di più le sue porte all’insegna dell’inclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via ostacoli e barriere, Passetto e Viale diventano accessibili a tutti

AnconaToday è in caricamento