rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Attualità Passetto

Spuntano nuove transenne al Passetto: una scalinata è off limits

Interdetta al passaggio la parte sinistra della scalinata che porta al mare. Alcuni pensionati protestano: «Un pezzo di legno traballante. Non è sicuro per le mani»

Nuove transenne e nastri bianchi e rossi spuntano al Passetto. Questa volta tocca alla parte sinistra della scalinata che porta al mare. Lunedì sera è arrivata in Comune la segnalazione dei vigili del fuoco: alcune parti sarebbero risultate pericolanti e dunque, per precauzione, meglio chiudere la parte interessata dai cedimenti. La stessa cosa era successa tempo fa nella parte destra. «Ci siamo attivati subito. Si procede come l'altra volta e si blocca l'ingresso e nel frattempo abbiamo dato mandato al nostro falegname di realizzare la staccionata - spiega l'assessore alle Manutenzioni Stefano Foresi -  intanto prosegue il progetto di riqualificazione dell’intera gradinata». WhatsApp Image 2022-02-10 at 12.10.58-2

Questa mattina diversi curiosi si sono avvicinati al pezzo di legno posto davanti alle scalette. «E' una trave brutta e anche pericolosa – dicono Remo e Carlo, due pensionati che sono usciti per fare una passeggiata – perché si staccano le schegge. Qualche bambino può farsi male alle mani se non sta attento». I più giovani che vengono qui a fare jogging non si accorgono quasi delle transenne temporanee: «Se serve per stare sicuri ben venga», un altro dice: «Va bene basta che non ci mettono una vita». 

A tal proposito Foresi detta i tempi: «Il 25 marzo potrebbe essere una data buona per installare la staccionata. Anche se non c’è nessuna ripercussione in concreto, perché si può comunque arrivare al mare dal lato destro. Mentre, il progetto di riqualificazione dei lastroni, si inserisce nel piano annuale 2022». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spuntano nuove transenne al Passetto: una scalinata è off limits

AnconaToday è in caricamento