rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità

Pasquetta, giovani e famiglie scelgono l’agriturismo: boom di prenotazioni

Tra menù fisso e libera scelta c’è chi ha prenotato addirittura a gennaio. Restano ancora pochi posti da riempire

ANCONA- C’è voglia di tornare a festeggiare e godersi i momenti di spensieratezza che gli ultimi anni di Covid hanno cancellato o comunque limitato. La Pasquetta 2022 per gli anconetani, occasione nel tempo per picnic e gite fuori porta, sarà caratterizzata perlopiù dalla scelta del pranzo fuori. In particolare, negli agriturismi e come spesso accade a base di carne e barbecue. Sono infatti decollate da tempo le prenotazioni per lunedì 18 aprile, che hanno riguardato sia i giovani che le famiglie.

«Siamo al completo, le prenotazioni sono andate benissimo sia per Pasquetta che per Pasqua – spiega Raffaele De Luca della “Giuggiola” agli Angeli di Varano – Tanti giovani ma anche tanti adulti e famiglie, si sono equamente divisi. Speriamo in una bella giornata». Stessa lunghezza d’onda per lo staff del “Gallo Bianco” dell’Aspio che si è mostrato ampiamente soddisfatto: «Siamo pienissimi, sold out in piena regola. Ospiteremo tutte le età, c’è voglia di trascorrere una giornata in allegria. La scelta è ricaduta sui menù fissi che sono sempre molto apprezzati dai nostri ospiti».

C’è addirittura chi, come “Villa Nappi” di Agugliano, ha ricevuto prenotazioni addirittura da gennaio scorso: «Pasqua e Pasquetta full e pensate che qualcuno ci ha telefonato già da gennaio per bloccare il posto. Tante famiglie, i giovani sono immancabili ma nel vero senso della parola tutte le età hanno optato per questa soluzione. Il menù? Fisso a Pasqua, alla carta a Pasquetta». Per gli indecisi ci sono ancora delle possibilità, come l’”Isola che non c’è” a Sappanico: «Abbiamo ancora dei posti, aspettiamo le chiamate dell’ultimo minuto. Negli altri anni capitava spesso. Presentiamo un menù fisso e siamo pronti ad accogliere gli ultimi “ritardatari”».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquetta, giovani e famiglie scelgono l’agriturismo: boom di prenotazioni

AnconaToday è in caricamento