rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Attualità Jesi

Tamburi, sbandieratori e balli medievali: il Palio San Floriano 2022 è realtà

Si svolgerà a Jesi dal 29 aprile all'8 maggio con molte novità legate a nuove collaborazioni e a un diverso dislocamento degli eventi all'interno del centro storico di Jesi

JESI - Ritorna il Palio di San Floriano, dopo 2 anni di stop. Si svolgerà a Jesi dal 29 aprile all'8 maggio con molte novità legate a nuove collaborazioni e a un diverso dislocamento degli eventi all'interno del centro storico di Jesi, il tutto tenendo in considerazione le normative sanitarie presenti al momento della realizzazione. Dal 29 aprile al 3 maggio andrà in scena il pre-palio, eventi collaterali preparatori. Mercoledì 4, giorno di San Floriano, avremo il ritorno della classica Scampanada de San Fiorà mentre, dal 5 all'8, il vero e proprio Palio di San Floriano arrivato alla sua venticinquesima edizione.

E' stato già aperto il tesseramento 2022 dell'Ente Palio San Floriano, associazione organizzatrice. Invariato il costo di iscrizione di 25€ grazie al quale si potrà partecipare alla vita sociale, al Palio, agli allenamenti nei vari gruppi sportivi medievali, a gite, partecipazioni ad altre manifestazioni, cene sociali, convegni, mercatini e diverse opportunità. Le scuole sportive medievali sono già operative con allenamenti settimanali di Tamburi, Sbandieratori, Arcieri, Armati, Ballo MedievaleCome sempre è possibile iscriversi anche da Figuranti o soci sostenitori. Da non dimenticare la possibilità di entrare nel gruppo Regia per imparare e aiutare a organizzare una manifestazione grande come il Palio e non solo. Inoltre, da socio, si potranno portare le proprie proposte e veder realizzato un evento da voi ideato, potendo contare sulla grande ed organizzata struttura dell’Ente Palio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamburi, sbandieratori e balli medievali: il Palio San Floriano 2022 è realtà

AnconaToday è in caricamento