Un successo le pillole del video del Rotary per i più giovani

L'iniziativa è promossa dal club osimano, realizzata dal dottor Francesco Salierno, psicologo psicoterapeuta, ed è finalizzata a supportare gli studenti in questi delicati momenti della quarentena

Foto dal video caricato su Youtube

Pillole che non vanno ingerite ma viste, ascoltate e 'digerite' psicologicamente. Sono i mini video promossi dal Rotary Club Osimo e realizzati dal dottor Francesco Salierno, psicologo, psicoterapeuta esperto in disturbi emotivi, finalizzati a supportare i più giovani nei delicati momenti della quarentena. Accanto a quanto già realizzato in questi giorni per gli enti di assistenza, gli istituti scolastici, gli ospedali e le fasce più fragili della popolazione, il club osimano torna a sostenere la comunità con un'altra iniziativa meritoria, questa volta indirizzata ai ragazzi e le ragazze, confermandosi così un insostituibile punto di forza solidale nel territorio. Il progetto si propone di offrire indicazioni di supporto  psicologico ai giovani studenti per aiutarli ad affrontare nel modo migliore il difficile  momento di diffusione del Coronavirus, e consiste nella messa in rete di video a puntate della durata di circa tre minuti, che contengono piccoli consigli per affrontare i temi emotivi
più critici di questi giorni. Indicazioni e supporto psicologico, quindi, un binomio che risulta molto utile per i giovani utenti che seguono con partecipazione l'iniziativa.

«Sono diversi i contributi scientifici che riportano un incremento dei problemi relazionali e dei ricoveri a causa delle azioni correttive innescate dall'esasperazione e indici del disagio attuale. Autorevoli studi lo preannunciano come un'ulteriore prossima emergenza con ripercussioni che rischiano di protrarsi per lunghi periodi di tempo. Riteniamo che, in questa situazione, i nostri ragazzi vadano tutelati e supportati in quanto particolarmente vulnerabili alle attuali condizioni di vita in isolamento» spiega lo stesso dottor Salierno cui fa eco il presidente del Rotary osimano GianLorenzo Pangrazi: «L'emergenza sanitaria che stiamo vivendo non ha piegato lo spirito solidale e di servizio del Rotary Club Osimo sempre più presente nel territorio nel dare sostegno a chi è più fragile (i più giovani, i più anziani o chi si trova in momentanea difficoltà economica) ed a chi si trova ora più che mai in prima linea».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le “pillole” sono pubblicate circa due volte a settimana sul canale YouTube del Rotary Club di Osimo e sui canali social, Facebook (Rotary Osimo, e Dott Salierno Francesco) e Instagram (#rotaryosimo, dott.francescosalierno) del Club stesso e del dottor Salierno. Sono inoltre disponibili sul sito istituzionale www.rotaryosimo.org<https://www.rotaryosimo.org. «Ci auguriamo che la divulgazione di questa iniziativa possa rappresentare un contributo al benessere dei nostri ragazzi stimolando in loro  la più profonda consapevolezza della situazione» chiude Salierno.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento