rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Spostamenti tra regioni per Natale? Ecco cosa si pensa per il nuovo Dpcm

Trasferimenti, ricongiungimenti familiari e seconde case: ecco le regole per le festività in tempi di covid allo studio del governo

Il Natale è alle porte, ma non deve essere e non sarà un "liberi tutti", per non ritrovarsi a dover fronteggiare una terza ondata di coronavirus nei mesi di gennaio e febbraio. L'attuale Dpcm scadrà il 3 dicembre e il governo è al lavoro sulle nuove misure. L'esecutivo non ha ancora deciso se emanare un unico nuovo Dpcm di Natale valido fino al 2 (o fino al 7) gennaio oppure farne uno per due settimane e poi vararne un altro a ridosso delle feste.

L'obiettivo del governo è di impedire che durante le feste natalizie si raggiunga il picco di spostamenti come avvenuto a Ferragosto. Con le nuove misure inserite nel Dpcm in vigore dal 4 dicembre saranno possibili gli spostamenti tra regioni per ricongiungersi con la propria famiglia? Facciamo chiarezza. -> CLICCA SUL LINK PER TUTTE LE INFORMAZIONI SUL NUOVO DPCM

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostamenti tra regioni per Natale? Ecco cosa si pensa per il nuovo Dpcm

AnconaToday è in caricamento