rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità Numana

Paris, Vergassola e Covatta, Numana punta sui grandi nomi: sarà estate all’insegna delle stelle

Svelato l’atteso cartellone eventi estivo del comune di Numana alla presenza del sindaco Gianluigi Tombolini

NUMANA- Sarà un’estate di grandi nomi, di spettacolo e di magia. L’estate del Comune di Numana è destinata a lasciare il segno coinvolgendo un gran numero di turisti, residenti o semplici appassionati. L’atteso cartellone estivo è stato presentato nelle scorse ore alla presenza del sindaco Gianluigi Tombolini, apparso ampiamente soddisfatto, che non ha potuto far altro che complimentarsi con i suoi collaboratori per l’impegno di questi mesi.

Ci sarà il mago Andrea Paris (nella foto) nella doppia veste di artista e regista che, dopo la partecipazione al talent “Tu sì que vales”, guiderà AbraNumana il 15 e 16 luglio. Il format in questione porterà in Riviera i migliori professionisti nazionali e non solo del mondo della magia promettendo scintille e colpi di scena. Confermati anche altri nomi di punta dello spettacolo come il comico Giobbe Covatta (30 luglio), il tenore anconetano David Mazzoni (che si esibirà il 29 luglio insieme all’ucraina Yulia Thachenko e al serbo Nenad Koncar), lo showman Dario Cassini (23 luglio e 3 settembre) e l’intrattenitrice Emanuela Aureli (2 luglio). Il calendario si aprirà ufficialmente il 25 giugno con l'Art Festival, rassegna di arte contemporanea firmata da Whats Art. Ogni venerdì sera, da luglio a settembre, la stessa associazione farà salire sui palchi di Numana e Marcelli artisti professionisti tra circo contemporaneo, giocoleria, teatro di strada, clownerie, danza aerea e altre discipline dell'arte performativa. Sabato 9 luglio concerto omaggio a Franco Cerri, uno dei più amati e stimati chitarristi jazz italiani, cittadino onorario di Numana, scomparso lo scorso ottobre. Confermata la rassegna Parliamone con... a Numana che il 24 luglio ospiterà Platinette nella cornice di piazza del Santuario. Sabato 30 luglio lo spettacolo La Divina Commediola del già citato Covatta, domenica 31 luglio il ritorno del Gran Galà della Danza con esibizione dei migliori ballerini di danza classica e moderna di livello internazionale.

Finita qui? Tutt’altro, perché il 14 agosto i fari saranno puntati sul ritorno del concerto all’alba, dalla festa della Madonna Assunta e dei fuochi d’artificio di Ferragosto. L’11 agosto riflettori su Dario Vergassola e David Riondino per una rivisitazione in chiave comica della Madame Bovary di Gustave Flaubert.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paris, Vergassola e Covatta, Numana punta sui grandi nomi: sarà estate all’insegna delle stelle

AnconaToday è in caricamento