Attualità

Lo sharing di monopattini elettrici arriva ad Ancona

Una start up 100% marchigiana porta da oggi in città il nuovo servizio di mobilità condivisa. Come utilizzare il servizio

Lo sharing di monopattini elettrici sbarca ad Ancona. Marche Smart Mobility, start up 100% marchigiana, porta da oggi nella regione il nuovo servizio di mobilità condivisa. Il monopattino elettrico è un’alternativa smart per la mobilità soprattutto durante il periodo di pandemia. Lo sharing di monopattini, a causa del distanziamento fisico e di mezzi pubblici che viaggiano a capacità ridotta, è diventato un’alternativa al trasporto pubblico ed è un servizio in grande crescita a livello nazionale. 

Il servizio, denominato MaSMo Share, per ora sarà disponibile a pochi passi dalla Stazione Ferroviaria di Ancona e a breve saranno individuate altre aree in città.  «La start-up ha scelto l’area della stazione per rappresentare un luogo della città in grado di offrire ai viaggiatori un’ampia gamma di soluzioni di mobilità, fisicamente e digitalmente integrate tra loro- spiega l’azienda in una nota- Inoltre, la scelta dell’area salvaguarda il decoro urbano. MaSMo Share consentirà il ritiro e la consegna dei monopattini elettrici dalla sua sede operativa di Via Berti/Via Flaminia, con diverse formule per l’intera giornata, o abbonamenti per periodi diversi ad un prezzo promozionale.  L’utente potrà registrarsi, prenotare, prelevare e riconsegnare il mezzo e pagare tramite app - il tutto in maniera autonoma.  L’iniziativa nasce per consentire a coloro che arrivano in città con il treno, con gli autobus interurbani o a coloro che intendono parcheggiare la propria auto nel MaSMo Park, di proseguire la mobilità urbana con i cosiddetti mezzi dell’ultimo miglio o per spostamenti maggiori utilizzando auto elettriche, già disponibili presso la sede.  Il servizio offre un contributo reale all’esigenza di mantenere il distanziamento sociale, evitando l’affollamento nei mezzi pubblici».

Per utilizzare il servizio MaSMo Share, l’utente dovrà andare sul sito www.masmomobility.it, scaricare l’app Timove e registrarsi. Sul sito sono disponibili informazioni relative a tutti gli altri servizi per la mobilità.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sharing di monopattini elettrici arriva ad Ancona

AnconaToday è in caricamento