rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Contrario al Green pass, il direttore di Fano Tv conduce il tg da San Marino

Il giornalista Marco Ferri ha salutato i suoi telespettatori da uno spazio all'aperto. «Sono a San Marino, terra della libertà»

«Un cordiale saluto cari telespettatori dalla Repubblica di San Marino, antica terra della libertà». Così il giornalista Marco Ferri, nonché direttore di Fano Tv, lunedì sera ha salutato il su pubblico dalla strada, lanciando servizi e commentando le notizie all'aperto proprio da San Marino, dove cioè non è obbligatorio il Green Pass sui luoghi di lavoro.

Dunque il direttore dell'emittente visibile al canale 17 del digitale terrestre, oltre ad essere no Green pass, sarebbe anche non vaccinato. Al posto della rassegna stampa mattutina, infatti, in sovraimpressione appare una striscia in cui si legge: «Questa rassegna va in onda senza contenuti a causa dell’obbligo del Green pass che impedisce al direttore Marco Ferri, non vaccinato per il Covid, di entrare negli studi di Fano Tv essendo insostenibile l’esecuzione dei tamponi ogni due giorni». Si legge ancora: «Si tratta di una forzatura del governo che ostacola il lavoro e non ne aumenta la sicurezza, già garantita dal distanziamento interpersonale e dall’uso delle mascherine, un’imposizione che non trova riscontri nelle democrazie occidentali, tanto più ingiustificata per l’andamento della pandemia in Italia, mai come ora favorevole».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrario al Green pass, il direttore di Fano Tv conduce il tg da San Marino

AnconaToday è in caricamento