rotate-mobile
Attualità

nautica latino di senigallia cresce e si presenta al salone sottocosta

In soli 12 mesi si è avviata la vendite di barche in tutta Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Si può fare impresa con la nautica, creare in pochi mesi un mercato in diverse regioni italiane, ottenere un buon fatturato e mettere in cantiere diversi progetti di sviluppo. Un chiaro esempio è la storia di Nautica Latino, l’azienda fondata da Oscar Latino che a 12 mesi dai suoi primi passi a Senigallia nelle Marche ha prima messo radici nel suo territorio e poi ampliato il suo business in tutta la penisola vendendo barche in Lombardia, Sardegna, Puglia. Impresa con buoni risultati in termini di fatturato e di collaborazione con importanti cantieri. Tanta voglia di crescere e di farsi conoscere. La prima occasione è la partecipazione a Sottocosta 2023. Il Salone nautico del medio Adriatico che si terrà per tre giorni - dal 29 aprile al 1 maggio - al porto turistico Marina di Pescara. “E’ il nostro debutto pubblico. Un’occasione importante per far conoscere il nostro lavoro, offriamo servizi a trecentosessanta gradi al diportista, e i nostri brand - spiega il fondatore Oscar Latino -. Offriamo soluzioni per chi non ha la patente e imbarcazioni con motorizzazioni maggiori e fino ai 43 piedi. Siamo concessionari ufficiali di Italmar e Orizzonti, due cantieri siciliani, poi Canelli Yacht di Pesaro e poi Vizyo Yacht”. Al salone di Pescara Nautica Latino sarà presente al gazebo 14.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

nautica latino di senigallia cresce e si presenta al salone sottocosta

AnconaToday è in caricamento