Attualità Belvedere Ostrense

“Benvenuti a Belvedere”: inaugurato il murale della pittrice Tina Loiodice

Il murale riproduce lo scorcio tipico e caratteristico dello skyline di Belvedere Ostrense con i suoi tre campanili che si stagliano verso il cielo

BELVEDERE - Un murale grande quanto la facciata di un intero edificio. E' il primo in assoluto che compare a Belvedere Ostrense ed ha un significato speciale. E' stata infatti inaugurata domenica scorsa l'opera pittorica della pittrice Tina Loiodice intitolata “Benvenuti a Belvedere”.

Il murale riproduce lo scorcio tipico e caratteristico dello skyline di Belvedere Ostrense con i suoi tre campanili che si stagliano verso il cielo (quello della chiesa di San Pietro Aposto, quello della Torre dell'Orologio e quello della Collegiata di Santa Maria) e il profilo delle case che circondano l'antica cinta muraria. L'immagine è di grande impatto visico, per via delle sue dimensioni e dei suoi colori, ed è stata realizzata nell'edificio di Piazzale Risorgimento, il primo che si incontra all'arrivo in paese e che accoglie cittadini e passanti all'ingresso del centro cittadino. Il murale è valorizzato di notte con una apposita illuminazione. “Questa splendida opera di street art realizzata da Tina Loiodice rappresenta per Belvedere un fantastico biglietto da visita, visto che è situata proprio all'ingresso del paese -commenta il sindaco avv. Sara Ubertini- l'auspicio è che possa divenire una bella cartolina, un volano che attiri turisti alla riscoperta di storia, cultura e tradizioni enogastronomiche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Benvenuti a Belvedere”: inaugurato il murale della pittrice Tina Loiodice
AnconaToday è in caricamento