rotate-mobile
Attualità

Sabatini (CNA Marche): «Multiplex fondamentale per la crescita del settore cultura»

Il presidente della CNA Marche in occasione del nuovo battesimo per il Multisala della Baraccola ha approfittato per ricordare l’importanza del comparto cultura a livello regionale che vanta ben 38.000 lavoratori sul territorio

In occasione della “nuova” inaugurazione del Multiplex Giometti della Baraccola, che ha riaperto oggi (30 giugno) i battenti al pubblico dopo oltre un anno di chiusura, il presidente della CNA (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) Marche Gino Sabbatini ha fatto il punto soprattutto sulla situazione del comparto cultura a livello regionale, un comparto che in questi mesi di pandemia ha pagato tantissimo le restrizioni imposte dai Dpcm:

«Il cinema è un sogno e la famiglia Giometti ha dato l’opportunità di far sognare intere generazioni. Complimenti per gli investimenti fatti sulle strutture e complimenti al sindaco e all’assessore per la collaborazione che hanno mostrato le istituzioni. Ringrazio le società che stanno producendo sul nostro territorio ma invito anche a sostenere quelle “dell’interregno” tra la vecchia e la nuova programmazione vista la presenza di tanti attori e tanti giovani. Con questo slancio è importante che emerga l’importanza del sistema cultura per le Marche. Sarebbe riduttivo parlare di un mero 5,2% dal momento che sono circa 38.000, a livello marchigiano, le persone che lavorano in questo mondo. Grazie a tutti per quanto fatto in quest’occasione».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabatini (CNA Marche): «Multiplex fondamentale per la crescita del settore cultura»

AnconaToday è in caricamento