rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità

Msc in città: Ancona accoglie i turisti tra iniziative e dubbi

L’arrivo dell’Msc Fantasia porterà turisti nel finesettimana. Previste iniziative ma molti negozi rimarranno chiusi

Ancona è già ad un banco di prova. L’arrivo nel finesettimana – domenica, in particolare – dell’Msc Fantasia sarà la prova del nove per capire come la città saprà accogliere i turisti.

Con la pandemia, si spera, alle spalle e con una rinnovata voglia di divertimento anche l’offerta dovrà essere adeguata. Il Comune ha preparato un apposito piano fatto di brochure illustrative, visite guidate con tanto di persone pronte a svolgere il ruolo di guide, e-bike- bus navetta e il famoso trenino. Tutto quello che serve, sperando anche nel meteo, per accogliere nel migliore dei modi chi vedrà Ancona magari per la prima volta nella sua vita.

La risposta vera e propria, tuttavia, è attesa dagli esercenti. Ristoranti, pizzerie, bar e pub saranno sicuramente aperti e pronti all’accoglienza. Chi, invece, resta fortemente i dubbi sono i negozianti. In particolare, le boutique e i negozi di abbigliamento che potrebbero scegliere di rimanere chiusi. Rincari e costi del personale, in questo periodo, si fanno sentire e potrebbero far desistere. Domenica, in ogni caso, sarà già tempo di primi bilanci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Msc in città: Ancona accoglie i turisti tra iniziative e dubbi

AnconaToday è in caricamento