rotate-mobile
Attualità

Moscioli, scatta il conto alla rovescia: imminente il via libera alla pesca

La cooperativa di Portonovo aprirà i battenti il 16/5. La pesca partirà il giorno prima e verrà regolamentata dalla Capitaneria fino al 31 ottobre

ANCONA- Ormai ci siamo. Per i celebri “moscioli” è ufficialmente tempo di countdown. Ancona e non solo aspetta impaziente il semaforo verde alla pesca che scatterà domenica 15 maggio e terminerà il prossimo 31 ottobre.

Il tutto in quanto la pesca sui banchi naturali viene regolamentata dalla Capitaneria di porto con un’apposita normativa per salvaguardare uno dei simboli della Riviera del Conero conosciuto e apprezzato in tutta Italia. La cooperativa di Portonovo, punto di riferimento estivo per ristoratori e privati, aprirà così i battenti da lunedì 16 maggio pronta a soddisfare le richieste telefoniche che stanno già arrivando in continuazione: «Noi inizieremo il 16, in quanto il 15 maggio è domenica e riposiamo – ha spiegato Mario Giacchetti della cooperativa – La gente ha già iniziato a telefonare ma è difficile fare previsioni fino a che non andiamo sott’acqua. Cosa auspico? Che le cose possano andare bene, magari come la scorsa stagione che non è stata eccellente ma è stata comunque buona per noi operatori. La prossima settimana avremo un’idea più chiara vedendo sotto come si presenta la situazione. Dobbiamo anche far sì che il prodotto non scarseggi per il mese di agosto ed eventualmente razionare le risorse a disposizione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moscioli, scatta il conto alla rovescia: imminente il via libera alla pesca

AnconaToday è in caricamento