rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità

Banchinamento molo Clementino, stop dal Ministero: «Bloccato il progetto Grandi Navi»

Il Movimento 5 Stelle: «Apprendiamo la notizia con grande soddisfazione poiché da sempre è stata una nostra battaglia,  portata avanti assieme ad altre forze politiche, associazioni e comitati cittadini»

«E’ arrivato dal Ministero dell’Ambiente lo stop, anche se probabilmente temporaneo, al progetto del banchinamento del molo Clementino. Apprendiamo la notizia con grande soddisfazione poiché da sempre è stata una nostra battaglia,  portata avanti assieme ad altre forze politiche, associazioni e comitati cittadini, per la quale abbiamo raccolto firme depositate il 5 ottobre 2022 in Comune di Ancona dagli allora nostri consiglieri comunali». Lo scrive in una nota il Movimento 5 Stelle di Ancona. 

«Evidentemente a Roma si sono resi conto, a differenza della precedente amministrazione e di quella attuale, che far sostare grandi navi per molte ore al giorno su diverse giornate la settimana, senza un molo elettrificato e con l’intensificazione di transito di mezzi di servizio e di auto di croceristi, avrebbe portato sia un aumento del traffico a danno della città sia un conseguente aumento di inquinamento dell’aria. Ci si augura che quanto accaduto faccia capire alla nuova Amministrazione che la salute dei cittadini è più importante degli interessi economici, che sono comunque da tenere in considerazione, ma senza provocare danni». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banchinamento molo Clementino, stop dal Ministero: «Bloccato il progetto Grandi Navi»

AnconaToday è in caricamento