“La strada è di tutti a partire dal più fragile”, missione nel Lazio per la fondazione Scarponi

Un convegno e un'iniziativa per sensibilizzare gli automobilisti e non solo sul tema della sicurezza stradale

Michele Scarponi

La Fondazione Michele Scarponi domenica sarà a Bolsena dove il Comune e l'ASD La Carrareccia hanno deciso di sistemare sotto i tre cartelli stradali indicanti il nome della città, posti ai tre ingressi, un altro cartello con su scritto il motto che la Fondazione sta portando in giro dalla sua nascita e cioè: “La strada è di tutti, a partire dal più fragile”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la circostanza ci sarà un convegno sulla sicurezza stradale coordinato dal noto giornalista sportivo Marco Pastonesi. L'impegno quotidiano della Fondazione, che ogni giorno lotta contro la violenza stradale a 360 gradi cercando in ogni modo di tutelare la vita di tutti sulla strada, partendo da chi si muove a piedi e in bicicletta, sta ottenendo i primi consensi. “Ovunque c'è molta attenzione intorno al tema della sicurezza stradale e di una nuova mobilità, dove le alternative all'uso dell'auto vengano in qualche modo promosse e tutelate. Ma questo cambiamento che è inevitabile deve avvenire senza il massacro quotidiano a cui assistiamo inermi” scrive la Fondazione in una nota stampa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento