Il mercatino dell’artigianato raddoppia: arriva la “Via Maestra Emporium Marche”

a Confartigianato ha voluto raddoppiare l’offerta di promozione nel litorale del Conero

Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino, in collaborazione con il Comune di Numana e la Regione Marche, raddoppia per l’edizione 2020 la proposta di promozione estiva sul territorio. Il più storico mercatino di artigianato artistico, “Riviera Artigiana”, giunto alla sua 32esima edizione, lungo Viale Morelli, sarà accompagnato da “La Via Maestra Emporium Marche” in Piazza Miramare a Marcelli. «In questa epoca complicata” spiega il Segretario Generale Marco Pierpaoli- la Confartigianato ha voluto raddoppiare l’offerta di promozione nel litorale del Conero, per far conoscere ai turisti l’eccellenza dell’artigianato artistico locale, fiore all’occhiello del nostro territorio». «L’edizione 2020 di Riviera Artigiana a Numana- rilancia Luca Casagrande, responsabile territoriale di Confartigianato- rappresenta non solo un importante punto di arrivo che segna il 32esimo anno di attività, ma si pone come edizione zero di rilancio post Covid, edizione di speranza di una ripresa e di una e di una normalità di cui la stagione appena partita ha bisogno per rilanciarsi e per accompagnare i turisti verso la riscoperta dei nostri meravigliosi territori attraverso queste opere d’arte, capolavori unici e pezzi di rara fattura». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Marcelli, una rassegna per raccontare il territorio attraverso i prodotti del migliore artigianato d’arte. Un’esposizione di manufatti di pregio, opera di maestri artigiani marchigiani che partecipano alla “Via Maestra”, il progetto di Confartigianato nato  per valorizzare e diffondere le eccellenze artigiane del territorio. «L’iniziativa” aggiunge Sandro Tiberi, Presidente della categoria, “nasce con l’intento di dare spazio e visibilità all’artigianato di qualità, con l’esposizione di oggettistica e pezzi pregiati d’arte, diventando il punto di riferimento per un territorio ricchissimo di antiche tradizioni, da conservare e tutelare nella loro integrità storica». «Durante la manifestazione-prosegue Stefano Pantaloni, Responsabile dell’Emporium della Via Maestra - sarà inoltre possibile assistere ad esibizioni di artigiani che daranno prova della loro maestria con le lavorazioni dal vivo di carta, legno, vetro e ceramica, dando vita a prodotti di altissima qualità plasmati da mani sapienti».  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento