Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Senigallia

L'Accademia premia i "Marchigiani dell'Anno": tutti i riconoscimenti assegnati al Finis Africæ

Grande successo per la consegna dei premi 2024, cerimonia svoltasi alla presenza di sindaci, autorità comunali e regionali, nonché di ufficiali delle forze armate

SENIGALLIA - Ha riscosso un grande successo l’edizione 2024 del Premio Marchigiani dell’Anno, tenutasi presso il Finis Africæ Resort di Senigallia ed organizzata dall’Accademia Premio Marchigiani dell’Anno, presieduta dal dr. Mario Civerchia. La premiazione è stata anticipata dal convegno “Alimentiamo la salute a tavola” durante il quale il sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti, ha portato i saluti della città ed ha espresso il suo apprezzamento per lo spessore dei premiati. A seguire, l’esibizione del pianista prodigio Alberto Cartuccia Cingolani che ha suonato a bordo piscina e che ha quindi ricevuto in premio la Chiave di Violino realizzata dal Maestro Massimo Ippoliti che ha anche realizzato i “capitelli”, simbolo del Premio stesso.

Alla presenza di sindaci, autorità comunali e regionali, nonché di ufficiali delle forze armate, sono stati premiati il Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Alessandro Barbera ed il generale di Brigata, Carlo Vita per i 250 anni delle Fiamme Gialle. Il riconoscimento è andato anche al Comandante dei NAS, Alfredo Russo, per aver portato a termine indagini su vasta scala ed al Questore di Fermo, Luigi di Clemente, per le attività volte a colpire la criminalità organizzata. Come prima donna Presidente del Tribunale di Ancona, è stata premiata Edi Ragaglia ed il neurochirugho Roberto Trignani per l’applicazione delle tecniche di chirurgia da sveglio.

I “Capitelli” sono stati altresì consegnati al Commissario CONSOB, Federico Cornelli, ed al Magnifico Rettore dell’università di Macerata, John Mc Court per l’internazionalizzazione della formazione universitaria. Paolo Bucciarelli, Campione Mondiale di Vela e Campione Assoluto del Mediterraneo 2024, ha ricevuto il premio per lo sport. Marco Zingaretti ha presentato l’intero evento che per questa edizione ha introdotto la consegna delle Chiavi di Violino alle nuove promesse marchigiane della musica e del canto: Aurora Esposito e Edoardo Barchiesi direttamente dal 66° Zecchino d’Oro, poi Melissa Agliottone, vincitrice del talent The Voice Kids di Rai Uno condotto da Antonella Clerici

I fiori all’occhiello dell’imprenditoria e dell’artigianato della nostra regione sono stati: Maurizio Vecchiola, Presidente ed Amministratore Delegato Finproject; Fausto Pigini, imprenditore calzaturiero; Stefano Taccaliti, camiceiria; Ettore Verrucci, Responsabile Industrializzazione Calzature Casual Per Louis Vuitton ed al Maestro Chocolatier di Castelplanio, Paolo Mencarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Accademia premia i "Marchigiani dell'Anno": tutti i riconoscimenti assegnati al Finis Africæ
AnconaToday è in caricamento