menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dehors in piazza del Papa

Dehors in piazza del Papa

Dehors, «Verso l'esenzione per tutto l'anno»: l'annuncio del sindaco sui social

Il sindaco Valeria Mancinelli comunica in un post su Facebook la volontà di realizzare questa iniziativa per agevolare ristoratori e baristi che si trovano in grave difficoltà a causa della zona rossa

Il sindaco Valeria Mancinelli è impegnata nel recuperare risorse che consentiranno l’esenzione fino a fine anno del pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico da parte di titolari e gestori di bar e ristoranti con dehors. Il Primo Cittadino comunica il suo impegno via social. In un post su Facebook scrive: «Lo scorso anno siamo stati tra i primi a promuovere questa iniziativa, poi sposata anche a livello nazionale.  Chi possiede o gestisce un locale deve essere esentato dal pagamento della tassa di  occupazione del suolo pubblico quando riaprirà (e speriamo presto)».

La Mancinelli puntualizza nel post: «L’attuale Decreto Sostegni proroga fino a dicembre il regime di autorizzazione semplificata per l'occupazione di suolo pubblico con i tavolini di bar e ristoranti ma l'esenzione fiscale per questa categoria così penalizzata, viene prorogata solo fino a giugno. Da parte mia, per gli esercenti della città di Ancona sto lavorando per recuperare risorse e consentire l'esenzione fino a fine anno. Vi aggiorno presto per i dettagli». 

Dunque non si ferma il lavoro dell'amministrazione comunale per trovare soluzioni concrete all'attuale situazione di crisi in cui versano baristi e ristoratori causa stop da zona rossa. La scorsa settimana si era tenuto un consiglio comunale aperto tutto dedicato al commercio. In quell'occasione avevano partecipato un gruppo di baristi, ristoratori e pizzaioli, uniti sotto l'acronimo Brum, proponendo alcune alternative per ripartire in fretta. Tra le richieste, avevano proposto la possibilità di mantenere i dehors in maniera permanente «concedendo sconti mirati sulle imposte e addizionali comunali rispetto ai reali cali di fatturato». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento