L'appello di una mamma: "Qui ci sono studenti da Pesaro e Fano, tenete chiuse le scuole anconetane"

Siccome vi è anche la possibilità che si possa agire su base provinciale, pubblichiamo la lettera di una mamma anconetana che ha due figli che studiano ad Ancona e ha scritto alla Regione Marche

Foto di repertorio

In queste ore si dovrebbe decidere se prolungare o no l'ordinanza di chiusura delle scuole nelle Marche firmata dal Presidente Luca Ceriscioli giorni fa. In teoria da domani tornerebbe tutto alla normalità vitsto che di Decreto Legge del Governo contempla solo le regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, ma Ceriscioli lo ha detto: «Chiederemo di rientrarci anche noi». Per qeusto stamattina, il governatore marchigiano ha inviato a Palazzo Chigi una serie di annotazioni, in cui fa pesare il numero dei contagi: 24, di cui 23 nella Provincia di Pesaro-Urbino e uno ad Ancona. E siccome vi è anche la possibilità che si possa agire su base provinciale, cioé facendo valere l'ordinanza solo per la Provincia di Pesaro-Urbino, oggi alla segreteria della Regione Marche è arrivata, tra le varie segnalazioni, quella di una mamma anconetana che ha due figli che studiano all'ITIS Volterra Elia di Torrette. Noi l'abbiamo ricevuta da lei e la pubblichiamo integralmente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spett.le Presidenza
In qualità di Madre di ragazzi che frequentano la scuola ITIS Volterra Elia di Torrette di Ancona voglio rendere noto che nonostante la scuola sia situata nella provincia di Ancona la stessa è frequentata da numerosi studenti provenienti da Pesaro e da Fano molti dei quali compagni di classe dei miei figli. Tale informazione viene espressa onde consentire alla regione Marche di emettere i provvedimenti A tutela anche dei ragazzi residenti nella provincia di Ancona. Si chiede dunque se possibile il prolungamento dell'ordinanza di chiusura anche delle scuole della provincia di Ancona. Saluti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento