Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

L'atleta anconetano Lay Giannini ai Soliti Ignoti: «Non voglio liquidarti ma sei tu!»

Lay Giannini ha mostrato le sue doti atletiche sul cavallo con maniglie dopo che l'opinionista Jonathan Kashanian ha subito indovinato l'identità misteriosa

La stella della ginnastica artistica, l'anconetano ventenne Lay Giannini, ospite al programma "I soliti ignoti" di Amadeus. L'atleta ieri sera, 9 ottobre, ha mostrato in tv le abilità sul cavallo con maniglie dopo che il concorrente, Jonathan Kashanian, ha subito indovinato la sua identità, senza ricorrere ad ulteriori indizi o aiuti. «Non voglio liquidarti, scusami - ha detto Jonathan - ma senza indugi dico che è lui il campione italiano di ginnastica artistica». Il valore della sua identità era di 108mila euro. Purtroppo alla fine del gioco l'opinionista di "Detto Fatto" non ha portato a casa il premio finale, visto che non è riuscito ad indovinare il parente misterioso. 

Amadeus, prima di salutare lo sportivo dorico, ha ricordato al pubblico le vittorie di Lay: "Ha conquistato una medaglia di bronzo ai campionati europei di squadre 2018, partecipato alle Olimpiadi giovanili nel 2018, vinto il bronzo al campionato di seria A1 di squadre 2021 ed è stato campione assoluto italiano alle parallele pari 2021". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'atleta anconetano Lay Giannini ai Soliti Ignoti: «Non voglio liquidarti ma sei tu!»

AnconaToday è in caricamento