rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Vuoi lavorare per il Comune? Se percepisci il reddito di cittadinanza potrai pulire il Piano ed il Centro città

I soggetti percettori saranno impiegati a rotazione in attività riguardanti servizi di igiene urbano e verde pubblico

ANCONA- Trenta soggetti percettori del reddito di cittadinanza, a rotazione secondo una graduatoria individuata per metà dalle Politiche sociali del Comune di Ancona e per metà dal Centro per l’Impiego, saranno impiegati in opere a servizio della cittadinanza. Nello specifico si tratterà di attività complementari ai servizi di igiene urbano e verde pubblico, in particolare nelle zone del centro e del Piano San Lazzaro. Lo ha ufficializzato un’apposita determina, dopo l’ok della Giunta a marzo, che ha di fatto acceso il semaforo verde ai “Puc” (Progetti utili per la collettività).

A livello tecnico sono due le precise linee di intervento indicate dagli uffici. Il primo intervento riguarda – si legge nel documento – “attività complementari ai servizi di igiene urbana nel territorio del Comune quali lo spazzamento manuale delle strade, svuotamento dei cestini stradali e pulizia delle aiuole attraverso strumenti non motorizzati”. L’altro, invece, “attività consistenti nella raccolta di rifiuti di piccola entità presenti all'interno delle aree verdi e delle aiuole, attraverso l'uso di pinze o di altri strumenti non motorizzati”. L’orario di lavoro si estenderà, tendenzialmente, dalle 8 alle 12 della mattina del martedì e del giovedì e seguirà quello già previsto da parte delle ditte incaricate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuoi lavorare per il Comune? Se percepisci il reddito di cittadinanza potrai pulire il Piano ed il Centro città

AnconaToday è in caricamento