Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

La Luna Dance Center: festa per l'inaugurazione del nuovo ingresso al "Panettone" e l'apertura dell'area esterna

L’evento ha visto una grande partecipazione di appassionati di danza e membri della comunità locale. Molto apprezzati i murales dell’artista Veronica Gasparoni, in arte Gazpa, che trasformano l’ingresso della struttura in un’accogliente galleria a cielo aperto

ANCONA – Ieri sera, la Luna Dance Center ha celebrato con grande entusiasmo l’inaugurazione del nuovo ingresso della propria sede sociale presso il Panettone di Ancona con i murales dell’artista Veronica Gasparoni, in arte Gazpa. L’evento ha visto una grande partecipazione di appassionati di danza e membri della comunità locale. Queste opere d’arte celebrano la creatività e l’energia della danza, trasformando l’ingresso della struttura in un’accogliente galleria a cielo aperto. La Luna fu una delle prime scuole di break dance in Italia fin dal 1985 ed è proprio qui che negli anni non solo è venuto a definirsi uno stile specifico anconetano di break dance riconosciuto a livello , ma si sono anche formati gran parte degli attuali insegnanti di break dance delle scuole di danza della zona.

Uno dei murales è dedicato a Pina Bausch, icona della danza il cui quindicesimo anniversario dalla morte è ricorso proprio ieri. Da 15 anni molti dei danzatori che hanno lavorato con lei sono ospiti periodicamente alla Luna dalla Germania come insegnanti, coreografi o danzatori e il collettivo Luna Dance Theater diretto da Simona Ficosecco rappresenta l’espressione locale del teatro danza andando in scena sui palcoscenici anche esteri come New York. È stata anche occasione per l’apertura stagionale dell’area esterna della associazione di circa 400 mq che, assieme ai 1.100 mq interni, è ora pronta per ospitare i campus estivi 2024, motore degli eventi del Conero Dance Festival. Questo spazio è il fulcro dell’attività di La Luna Dance Center, offrendo un ambiente dinamico e stimolante per artisti, studenti e appassionati di danza.

La consigliera comunale Dott.ssa Annalisa Pini, presente all’evento, ha dichiarato: «É stata un’occasione speciale al Panettone di Ancona. Questo spazio unico in Europa, con la sua forma poligonale e un sistema antisismico, è stato completamente riprogettato e ristrutturato al piano terra da La Luna Dance Center ASD. La progettazione ha riguardato anche lo spazio esterno alla Luna che avrebbe tutti i requisiti per poter essere luogo di aggregazione per la comunità. La Luna Dance Center ha una esperienza decennale nell'organizzazione di spettacoli, masterclass e stage di danza. È un punto di riferimento per gli appassionati di danza e un’opportunità per i residenti del quartiere che mi dispiace definire dormitorio, visto che ci vivo anche io. La Luna Dance Center è una bellissima realtà costruita grazie alla determinazione di Simona e Cristiano che vincono su tutto»

Cristiano Marcelli, presidente dell’Associazione: «Dal 9 luglio, tra pochi giorni, questa sede ospiterà per il sedicesimo anno il nostro campus estivo costituito da due settimane di lezioni e masterclass per tutti gli appassionati di danza dagli 8 anni fino all’età adulta. Sarà popolata da maestri internazionali e da ballerini provenienti da New York, Londra, Parigi, Barcellona, Varsavia, Malta e ovviamente Ancona, Marche e resto d’Italia. È da sempre una grande esperienza di crescita e socialità per tutti i partecipanti e saranno proprio questi artisti che animeranno gli eventi in programma in centro città del Conero Dance Festival in collaborazione col Comune di Ancona».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Luna Dance Center: festa per l'inaugurazione del nuovo ingresso al "Panettone" e l'apertura dell'area esterna
AnconaToday è in caricamento