Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità Jesi

Lascito Morosetti, soldi sbloccati: ora restyling delle piazze e via barriere architettoniche

Diciassette milioni in cassa per il Comune di Jesi. Sono quelli del lascito di Cassio Morosetti vincolate al riposizionamento della fontana dei Leoni in piazza della Repubblica

Diciassette milioni in cassa per il Comune di Jesi e, tra questi, ci sono anche i due milioni del lascito di Cassio Morosetti vincolate al riposizionamento della fontana dei Leoni in piazza della Repubblica. Lo spostamento vero e proprio, dice l'assessore ai lavori pubblici Roberto renzi, è costato 500mila euro. Il resto servirà a finanziare altri 347mila per l'abbattimento di barriere architettoniche nelle scuole. Prevista anche l'installazione di un ascensore nella sede del Comune. Interventi in programma, per quasi mezzo milione di euro per la sistemazione antincendio del teatro Moriconi e il restyling di piazza Federico II con sistemazione della pavimentazione, necessaria dopo lo spostamento della fontana.

Attesi da finanziamenti statali anche 15 milioni che serviranno al recupero dell'ex cascamificio, complesso San Martino e miglioramento sismico della scuola Federico II. Previsti interventi anche sulla viabilità, cavalcavia del viale della Vittoria e palestra Carbonari. Con il piano alienazioni, cioè la vendita di edifici pubblici, sarà invece finanziato il restyling di piazza della Repubblica. Costo stimato: quasi 2 milioni e 300 mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascito Morosetti, soldi sbloccati: ora restyling delle piazze e via barriere architettoniche

AnconaToday è in caricamento