rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità

Instagram Pop, CNA Federmoda fa centro: applausi per il primo appuntamento

La prima parte del corso “Instagram Pop” dedicato alla moda e organizzato da CNA Ancona è stato un successo per contenuti e partecipanti

Si è conclusa giovedì la prima parte del Corso “Instagram Pop per la Moda”, organizzato da CNA Federmoda Ancona con l’obiettivo di avvicinare le imprese artigiane e commerciali del settore al social che più di tutti è in grado di veicolare un brand e la sua visione. Il corso si avvale del coordinamento di Gaia Segattini, blogger e fashion designer, che da quasi 20 anni si occupa di sostenibilità e made in Italy, membro della Presidenza CNA Federmoda Ancona, considerata un punto di riferimento per la scena del nuovo artigianato digitale in Italia.

Durante il corso gli oltre 40 imprenditori partecipanti provenienti da tutta Italia hanno approfondito come funziona la piattaforma, imparando a conoscerne tutte le potenzialità, grazie ai consigli semplici e chiari forniti dai due docenti, ovvero Maria Luisa Spera grafica e progettista della comunicazione visiva, che crea strategie di visual storytelling che aiutano i brand a comunicare al meglio online, e Paolo Isabettini, architetto, content creator ed esperto di divulgazione di temi quali l’artigianato digitale e l’innovazione tecnologica.

Durante questa prima parte del corso on-line, docenti e imprenditori hanno lavorato insieme su come impostare una strategia di comunicazione quotidiana applicata ad Instagram per rendere i loro profili aziendali più umani, più personali, in modo che parlino direttamente al target e possano quindi portare risultati anche in termini di vendite. La seconda parte del corso si svolgerà in presenza a gennaio e vedrà la partecipazione attiva di alcuni imprenditori considerati casi scalabili e di successo, per capire quanto la comunicazione d’impresa sui social debba essere “tailor made” come i prodotti artigianali che si intende promuovere, che l’essere in provincia può diventare un valore aggiunto anziché una difficoltà, che la cura del cliente costruisce una community ed una affezione ed infine come il passaggio generazionale può essere gestito in maniera efficace.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Instagram Pop, CNA Federmoda fa centro: applausi per il primo appuntamento

AnconaToday è in caricamento