rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità Torrette

Infermieri in malattia, donazioni di sangue ridotte: «Ma nessuna sospensione»

L'ospedale regionale di Torrette sul tema della mancanza di personale infermieristico nel centro trasfusionale di Torrette: «Un caso eccezionale e imprevisto»

Infermieri assenti per malattia nei centri trasfusionali, anche in quello di Torrette dove mancano 5 infermieri su 8 totali. L'azienda ospedaliera di Torrette da sapere che si tratta di «un'assenza contemporanea, assolutamente imprevista ed eccezionale». Il tutto in un «periodo, quello pandemico, che mette a dura prova anche gli organici della predetta professionalità».

Continua l'ospedale: «L’attività di donazione non è stata completamente sospesa: sia ieri che oggi le donazioni sono state comunque effettuate, seppur in numero ridotto, presso il Centro trasfusionale di Torrette. L’Azienda e i suoi professionisti si stanno già adoperando per ripristinare l’attività anche nei centri di donazione limitrofi, attraverso ogni azione e adempimento idonei. A tale proposito siamo già in grado di affermare che la seduta di raccolta sangue del 18 febbraio presso il centro di Chiaravalle, precedentemente annullata, sarà effettuata regolarmente». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infermieri in malattia, donazioni di sangue ridotte: «Ma nessuna sospensione»

AnconaToday è in caricamento