Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Club Ufficiali marchigiani, inaugurato il punto informativo

Si è svolta la cerimonia d’inaugurazione alla presenza dei sindaci di Castelbellino e Monteroberto. Presenti anche altre autorità che hanno portato il loro saluto.

Cerimonia d'inaugurazione del Club Ufficiali Marchigiani a Pianello Vallesina

PIANELLO VALLESINA- Questa mattina (sabato 8 maggio) alle ore 10 a Pianello Vallesina si è svolta la sobria inaugurazione del punto informativo del Club Ufficiali Marchigiani. La cerimonia, necessariamente limitata dalla pandemia, ha visto la partecipazione dei sindaci di Castelbellino Andrea Cesaroni e di Monte Roberto Stefano Martelli, nella considerazione che la frazione di Pianello Vallesina si estende nei due municipi, segnando un momento importante della vita del sodalizio, come riferiscono gli stessi membri del Club presenti all’inaugurazione.Presenti anche Massimo Iavarone, dirigente dell’ufficio scolastico regionale, già Ufficiale di Cavalleria, Cristiano Cardinali, dirigente dell’Agenzia delle Entrate, già Ufficiale dei Carabinieri e ex allievo della Scuola Militare Nunziatella, il generale Gabriele Poggi, Alessio Panfoli e Riccardo Dallavalle ufficiali superiori dell'Esercito:

«Questo spazio – riferiscono i presenti con entusiasmo - vuole essere un punto di riferimento per i giovani marchigiani che sono interessati a conoscere il mondo del comparto sicurezza e difesa, per coloro che hanno interesse nella storia politico-militare, nella geopolitica e nella collaborazione civile-militare. Inoltre, grazie al confronto con i sodali che di volta in volta saranno presenti al punto informativo, sarà possibile acquisire informazioni relative ai concorsi del comparto difesa e alle attività del Club Ufficiali Marchigiani. Confidando di poter riprendere il prima possibile anche le nostre consuete attività in modo tradizionale, crediamo che questa nuova opportunità possa valorizzare ancor di più il contributo del nostro sodalizio allo sviluppo di una sinergia tra le Istituzioni nell'esclusivo interesse della crescita culturale della comunità regionale».

Il Club Ufficiali Marchigiani è un'associazione senza scopo di lucro, apartitica, apolitica e asindacale, riconosciuta dal Ministero della Difesa e composta da Ufficiali in servizio e in quiescenza di tutte le Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato. L'obiettivo principale del Club è quello di trasmettere e diffondere i valori della cultura militare nel territorio marchigiano con una attenzione particolare ai giovani. Impegno che da oltre 15 anni si concretizza con una conferenza che si svolge nei mesi di ottobre/novembre a favore degli studenti delle classi quarte e quinte superiori di istituti scolastici individuati e concordati con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Regionale e la partecipazione della Regione Marche.

Inoltre, nel 2019, per la prima volta, è stato organizzato un convegno presso l’Aula Magna dell’Università Politecnica delle Marche dal titolo “Industria, Università, Territorio e Difesa. Nuove opportunità?”, con la partecipazione del Rettore pro tempore, di esponenti delle Industrie regionali che collaborano con la Difesa, di assessori regionali e del Presidente del Club Ufficiali Marchigiani, Gen. C.A. Nicolò Falsaperna, attuale Segretario Generale della Difesa. Purtroppo, causa emergenza sanitaria, l'interessante conferenza con tema “L’Esercito Italiano ed i Giovani” prevista il 24 ottobre 2020 presso la Caserma “Del Monte” di Pesaro, sede del 28° reggimento Pavia è stata annullata e, presumibilmente, anche nel 2021 l’attività dovrà essere rimandata.

Per tale motivo, il Club, riflettendo su nuove idee con le quali confermare la presenza e la vicinanza al territorio e alla comunità marchigiana, ha predisposto questo punto informativo che resterà aperto ogni primo sabato del mese dalle 10 alle 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Club Ufficiali marchigiani, inaugurato il punto informativo

AnconaToday è in caricamento