rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità

Primo Maggio | I sogni oltre la pandemia, un anno di “Marco Post”: «Voi aprire un'attività? Devi fare squadra»

L’imprenditrice Annalisa Antonicelli traccia un bilancio dopo l’apertura del suo salone di bellezza, un’idea nata sotto Covid

ANCONA- «Abbiamo fatto un anno dall’apertura che non abbiamo ancora festeggiato e che festeggeremo presto con le nostre clienti. In questi mesi sono successe varie cose, comprese quelle negative. Tutto ci ha aiutato a crescere, a condividere e riorganizzare. Abbiamo fatto squadra, valorizzando l’aspetto più importante».

La grinta non l’ha persa Annalisa Antonicelli, imprenditrice e mamma anconetana (estetista da otto anni) che a marzo 2020 – in piena pandemia Covid – ha partorito l’idea di far nascere il suo “Marco Post Ancona” un salone di bellezza e centro anti-age usando un metodo completamente naturale nelle sue proposte. Una sfida alle difficoltà e allo scoramento. Un invito a credere sempre nei propri sogni:

«Due delle collaboratrici che avevo assunto inizialmente sono rimaste con me e, anzi, hanno ottenuto entrambe ruoli di alta responsabilità. Se oggi siamo arrivati fin qui è soprattutto grazie all loro aiuto. Cosa consiglio ai giovani e chi apre un’attività? Fate squadra, è la più grande risorsa che abbiamo a disposizione. È la cosa giusta per raggiungere risultati strepitosi. Non è semplice assolutamente, è faticoso ma collaborando per un obiettivo comune e funzionale le emozioni sono tantissime. La squadra la costruiamo giorno per giorno anche con le clienti perché alla fine lavoriamo per il loro di obiettivo ed è bellissimo quando si affidano a noi. Ci sono stati vari momenti, belli e brutti, non ci siamo arrese rimettendoci sempre in discussione. Rifarei tutto, credete sempre nei vostri desideri».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo Maggio | I sogni oltre la pandemia, un anno di “Marco Post”: «Voi aprire un'attività? Devi fare squadra»

AnconaToday è in caricamento