rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità

Cambio al vertice della Guardia di finanza provinciale: Bolognese cede il passo al generale Vita

Passaggio di consegne alla caserma "Mariani" tra il comandante Provinciale uscente di Ancona, generale Claudio Bolognese e il successore di pari grado Carlo Vita

ANCONA - Passaggio di consegne alla caserma "Mariani" tra il comandante Provinciale uscente di Ancona, generale Claudio Bolognese e il successore di pari grado Carlo Vita. La cerimonia si è svolta davanti agli ufficiali e ai comandanti di Reparto delle Fiamme Gialle della provincia di Ancona.

Nel corso della cerimonia, il comandante regionale ha espresso ringraziamenti per Bolgnese e ha formulato gli auguri di buon lavoro al generale Vita. 
Bolognese lascia il comando dopo tre anni con risultati contro evasione fiscale, frodi nel settore della spesa pubblica, criminalità economica e finanziaria e traffici illeciti. Sarà comandante regionale delle Fiamme gialle in Sardegna. Vita, negli ultimi due anni, ha svolto l’incarico di Ufficiale di Collegamento della Guardia di Finanza presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione dove, tra l’altro, si è occupato di corruzione negli appalti pubblici. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice della Guardia di finanza provinciale: Bolognese cede il passo al generale Vita

AnconaToday è in caricamento