Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Chiede il green pass e viene travolto da finte recensioni: «Boicottaggio pilotato, li denuncerò»

Mauro Ugolini, titolare di Anburger, ha ricevuto strane recensioni negative dopo l’episodio delle due ragazze non fatte sedere nel locale perché sprovviste di Green pass. Una situazione analoga a quella avvenuta con il Mulligans

L’episodio di domenica scorsa, con due ragazze molto giovani non fatte accomodare all’interno del suo locale perché sprovviste di Green pass, sta assumendo contorni molto particolari. Tralasciando il fatto che, come da lui stesso affermato, il titolare si era regolarmente adoperato per far rispettare le prescrizioni normative con tanto di necessario per l’asporto già preparato (salvo ricevere insulti e panini in faccia da parte degli adulti che erano venuti a riprendere le ragazze), quel che sta accadendo in queste ore ha del grottesco. Recensioni negative continue e mirate, su Tripadvisor e Google, che difficilmente fanno riferimento al Green Pass ma si soffermano sul servizio giudicandolo negativo. Una sorta di vero e proprio boicottaggio analogo a quello avvenuto settimane fa – per motivi sostanzialmente analoghi – con il Mulligans Pub attraverso le medesime modalità con tanto di chat Telegram anti-Green Pass a fornire le dovute indicazioni:

«Temo che mi stiano facendo qualcosa di mirato – ha spiegato Mauro Ugolini, titolare di Anburger noto locale di Piazza del Papa, punto di riferimento per tantissimi giovani dorici e non solo – Solo stamattina, anche in relazione agli articoli usciti sui giornali, sto ricevendo altre recensioni negative inerenti al servizio. Strano perché, solitamente, arrivavano commenti estremamente positivi. Siamo vittime di un boicottaggio pilotato, esattamente come accaduto ai colleghi del Mulligans. Ho solo fatto rispettare le regole, nient’altro, e in cambio abbiamo ricevuto minacce e panini in faccia da parte di un uomo e una donna che erano venuti a riprendere le ragazze. Non mi fermo qui, andrò alla Polizia Postale e denuncerò le recensioni negative scritte su Tripadvisor e Google. Ho intenzione di tutelarmi perché a questa situazione non ci sto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede il green pass e viene travolto da finte recensioni: «Boicottaggio pilotato, li denuncerò»

AnconaToday è in caricamento