Attualità

Giudice sportivo, Cesena – Ancona Matelica: 3000 euro di multa ai dorici

E’ arrivato il comunicato del Giudice Sportivo in relazione all’ultima giornata di campionato. Al club dorico sono stati inflitti 3000 euro di multa per un petardo scoppiato e tre fumogeni lanciati nei distinti

E’ arrivata la pronuncia del Giudice Sportivo che si è espresso in relazione all’ultima giornata di campionato e in particolare sulla sfida Cesena-Ancona Matelica. Questo il dispositivo della sentenza appena pubblicata:

“€ 3.000,00 ANCONA MATELICA per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti:

1. al primo minuto di gioco del primo tempo, nell'aver fatto scoppiare all'interno del loro settore un petardo ad alta intensità;

2. al minuto 28 del primo tempo, nell'aver lanciato dal loro settore un bengala nel settore dei distinti;

3. al minuto 30 del primo tempo, nell'aver lanciato dal loro settore un fumogeno nel settore dei distinti;

4. al minuto 33 del primo tempo nell'aver lanciato verso il settore distinti un fumogeno che non produceva sostanza fumosa.

Ritenuta la continuazione, considerato che la Società ANCONA MATELICA giocava

fuori casa e che non si sono verificate conseguenze, misura della sanzione in

applicazione degli artt. 13. comma 2, e 26 C.G.S. (r. proc. fed, r. c.c.)”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giudice sportivo, Cesena – Ancona Matelica: 3000 euro di multa ai dorici

AnconaToday è in caricamento