menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata della Trasparenza, la Provincia lancia un questionario rivolto ai cittadini

Per il secondo anno consecutivo l'Ente lancia un questionario online per avere feedback dal territorio e non solo. Novità dell'edizione 2020 è il focus sull'edilizia scolastica

In un anno contrassegnato principalmente dall'emergenza Covid-19, la Provincia di Ancona organizza, come già fatto lo scorso anno, la Giornata della Trasparenza esclusivamente in modalità on-line, nell'intento di mantenere e rafforzare il dialogo e il confronto con tutti gli stakeholder.

Per il secondo anno consecutivo l'Ente lancia un questionario online per avere feedback dal territorio e non solo. Novità dell'edizione 2020 è il focus sull'ddilizia scolastica per avere opinioni da studenti, genitori e docenti. Da oggi (9 dicembre) a mercoledì 16 dicembre tutti i cittadini della provincia di Ancona, ma anche imprese, enti locali e chiunque voglia farlo, attraverso un questionario anonimo possono esprimere, al fine di migliorare i contenuti e l'accesso, la propria opinione sul livello di interesse e sulla qualità di informazioni pubblicate nel sito web istituzionale (www.provincia.ancona.it) nella "Sezione Amministrazione Trasparente", in particolare per le informazioni connesse alle specifiche finalità della Giornata della Trasparenza, e cioè i risultati della Performance dell'Ente.

Per l'anno 2020, con questo form aperto si puntano i riflettori anche su una delle funzioni fondamentali della Provincia di Ancona, l'Edilizia scolastica. Con un Focus sulle Scuole della Provincia di Ancona (scuole secondarie di secondo grado, quali licei e istituti tecnici e professionali) che nel corso dell'anno sono state destinatarie di importanti risorse sia per le attività di adeguamento sismico sia per la necessità di adattare gli spazi delle scuole provinciale alle nuove modalità didattiche imposte dall'emergenza epidemiologica da Covid-19. Il questionario contiene un totale di 18 quesiti, sia aperti sia chiusi. Le domande dedicate alla scuola si susseguono a quelle inerenti l'Amministrazione Trasparente e chi non fosse interessato, perché non in stretto contatto con il mondo delle scuole superiori, può tralasciarle inviando ugualmente il questionario con le sole risposte dedicate alla trasparenza e alla performance.

Vari sono i modi di accedere al questionario. Cliccando direttamente al link https://bit.ly/Questionario2020-ProvinciaDiAncona, oppure accedendo attraverso la sezione News del sito www.provincia.ancona.it, o con il QrCode presente nella locandina della Giornata della Trasparenza e pubblicato anche nella pagina Facebook Provincia di Ancona. I dati forniti durante la compilazione verranno trattati nel pieno rispetto della riservatezza. Le risposte saranno pubblicate in forma aggregata all'interno del sito istituzionale senza alcuna possibilità di identificare chi compila il questionario.

Dopo la sperimentazione dello scorso anno, in cui per la prima volta la Provincia di Ancona aveva proposto la modalità on-line per promuovere la partecipazione dei cittadini alla Giornata della Trasparenza, anticipando nei tempi una modalità oggi divenuta di fatto obbligatoria, l'ente consolida il percorso verso la digitalizzazione e l'utilizzo delle tecnologie informatiche. Organizzare la Giornata della Trasparenza in modalità on-line costituisce una forma fortemente innovativa di comunicazione ed informazione efficace, efficiente ed economica, in grado inoltre di raggiungere potenzialmente un numero maggiore di utenti, imprese, cittadini, senza limiti contingenti di orario e di spazio, facilitando il confronto diretto con tutti gli stakeholder, che saranno coinvolti sulle tematiche della trasparenza, della performance e delle funzioni svolte in maniera interattiva, aggiungendo un nuovo canale di interlocuzione con l'ente, per poter acquisire il loro indispensabile e costruttivo contributo alla pianificazione e miglioramento degli interventi su dette tematiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento