rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Ancona riscopre il Cinema: «Presto per gioire ma la strada è giusta. A dicembre fari su Sic»

Massimiliano Giometti ha fatto il punto sulla situazione cinema annunciando per il 28/29 dicembre un evento sull’indimenticato Simoncelli

Ancona, sempre meno lentamente, sta riscoprendo il cinema. E lo sta riscoprendo dopo le chiusure determinate da Covid e Dpcm ma soprattutto dopo il ri-avvento della famiglia Giometti in particolare con il nuovo Multiplex della Baraccola che sta accogliendo settimana dopo settimana un numero sempre crescente di appassionati:

«L’attesa c’era, inutile negarlo – ha confessato Massimiliano Giometti responsabile della direzione commerciale e tecnica - La nostra apertura ha dato una spinta in più sia agli habitué del cinema sia agli spettatori occasionali. Il contesto vaccinale è servito anche a noi per capire alcune cose, ad esempio i giovani sono aumentati esponenzialmente dopo le dosi effettuate. A livello generale non possiamo ancora ritenerci soddisfatti, diciamo che possiamo parlare di un 60% di occupazione sale nel weekend e del 30% in settimana. Al momento non sono numeri soddisfacenti ma guardandoli nella loro complessità ci fanno capire che siamo sulla strada giusta. Il Super Green Pass incide? In vari sensi. Da una parte ha ridotto i contagi e quindi permette a più persone di venire al cinema. Dall’altra lo impedisce a chi prima faceva il tampone».

A livello di film dicembre sarà un mese molto importante per il Multiplex: «Adesso come adesso bisogna stringersi per sopravvivere così da raccogliere i frutti in futuro. Pensate che in passato questo era il periodo di punta ma le cose sono cambiate con la pandemia. Il boom di richieste lo abbiamo per Spiderman, mentre Harry Potter tornato al cinema sta andando benissimo. Con le uscite di capolavori come Diabolik e House of Gucci ci aspettiamo parecchie persone. Se abbiamo preparato qualche sorpresa per il pubblico anconetano? Assolutamente sì. Il 28 e 29 dicembre ci sarà un evento-documentario dedicato all’indimenticato pilota di MotoGp Marco Simoncelli che con Ancona e le Marche era molto legato. Poi abbiamo delle ulteriori news per quanto riguarda il cast ma me le voglio tenere per me. Il Multiplex è un fiore all’occhiello, vogliamo elevare ancor di più il livello qualitativo, a cominciare dalla sala G-Plus».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona riscopre il Cinema: «Presto per gioire ma la strada è giusta. A dicembre fari su Sic»

AnconaToday è in caricamento