Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Attesa nel porto dorico tra lunedì e martedì la Geo Barents, con 34 naufraghi a bordo

L'operazione di soccorso è stata effettuata dalla nave di Medici senza Frontiere, che ha intercettato due imbarcazioni in difficoltà partite dalla Libia

ANCONA – Sarà Ancona il porto assegnato alla Geo Barents, nave di Medici Senza Frontiere, che ha prestato soccorso a due imbarcazioni in difficoltà in mare aperto dopo essere partite dalla LIbia, all’interno delle quali erano presenti 34 persone, alcuni dei quali minori. Dalle informazioni, lo sbarco della nave (utilizzata da maggio 2021 dall’organizzazione umanitaria per operazioni di ricerca e soccorso) dovrebbe avvenire tra lunedì e martedì della prossima settimana.

Sarà il quarto approdo della Geo Barents nel porto dorico, che si va a sommare ai quattro dell’Ocean Viking ed ai due della Humanity, a distanza di quasi un anno e mezzo dal primo avvenuto il 10 gennaio 2023 e di due mesi e mezzo dall’ultimo, quando l’imbarcazione della SOS Méditerranée aveva condotto in salvo 336 migranti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attesa nel porto dorico tra lunedì e martedì la Geo Barents, con 34 naufraghi a bordo
AnconaToday è in caricamento