Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

Ugl parla di controlli a distanza su agenti della municipale, FdI: «Faremo interrogazione»

Nella nota firmata dai consiglieri De Angelis, Ausili ed Eliantonio: «Ieri è arrivata una mail a tutti i consiglieri comunali da parte del sindacato Ugl della Polizia Locale: sembrerebbe che gli agenti siano stati fotografati a loro insaputa»

I consiglieri Maria Grazia De Angelis, Marco Ausili e Angelo Eliantonio

Il gruppo consiliare di Fratelli d'Italia tuona:«Ieri è arrivata una mail a tutti i consiglieri comunali con una comunicazione “shock” da parte del sindacato Ugl della Polizia Locale. Sembrerebbe che gli agenti della Polizia Locale di Ancona siano stati controllati a distanza, ossia fotografati a loro insaputa, durante il servizio e sottoposti a procedimento disciplinare, a quanto pare senza essere interpellati sui fatti».

La nota, firmata dai consiglieri Maria Grazia De Angelis, Marco Ausili e Angelo Eliantonio, prosegue: «In considerazione del fatto che i controlli a distanza da parte del datore di lavoro dovrebbero essere possibili ex art. 4 Statuto dei Lavoratori purché il lavoratore sia correttamente informato delle eventuali modalità di controllo a distanza che il datore potrà attivare, il Gruppo Fdi ha inteso approfondire l’accaduto presentando un’interrogazione a risposta scritta». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ugl parla di controlli a distanza su agenti della municipale, FdI: «Faremo interrogazione»

AnconaToday è in caricamento