Attualità

Tra degrado e poca sicurezza: «Fossato senza protezioni, si può cadere per decine di metri»

A parlare è Federica Carbonari, capogruppo di Ritroviamo Castelbellino. E' stata lei che ha sollecitato l'amministrazione comunale ad intervenire a Pianello, nella zona del Fossato

«La zona del Fossato è senza protezioni, ci sono tratti sprovvisti di recinzione con il rischio che qualcuno possa scivolare o cadere per decine di metri sul fondo del burrone». A parlare è Federica Carbonari, consigliera comunale e capogruppo di Ritroviamo Castelbellino.

E' stata proprio lei infatti a sollecitare l'amministrazione ad intervenire a Pianello Vallesina, nella zona del cimitero dove è presente il Fossato. Un'area in dissesto che già nel dicembre del lontano 1999 era stata dichiarata dalla Regione Marche «a rischio idrologico-frana molto elevato». Non lontano dal Fossato sono infatti presenti un parco giochi, alcune case ed il cimitero. Proprio per questo, nella relazione della Regione, erano state ritenute necessarie delle opere di consolidamento e protezione lungo l'intera scarpata fluviale a rischio. «L’Amministrazione comunale dovrebbe prendere subito provvedimenti affinché l’area venga adeguatamente recintata e messa in sicurezza».

Centro storico e degrado

La Carbonari ha inoltre illustrato alcuni interventi di riqualificazione che sarebbero necessari per rilanciare il centro storico di Castelbellino: «Dobbiamo liberare la zona da incuria e degrado, ci sono angoli da ripulire mentre è da sistemare il sentiero che parte da Fonte Panata che attualmente è impraticabile. Inoltre gli alloggi riservati all'accoglienza versano in condizioni di degrado, con pavimentazione sconnessa e gradini da aggiustare. Una situazione complessa che è presente anche nelle frazioni, dove troviamo strade sconnesse e piene di buche nell'area dell'ex Calamity di via Molino». Infine un punto su Scorcelletti e Pantiere Nord: «Nella zona - conclude Federica Carbonari - sono presenti rifiuti edili e macchinari utilizati dai cantieri e lasciati nella zona per anni a pochi metri dalle abitazioni». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra degrado e poca sicurezza: «Fossato senza protezioni, si può cadere per decine di metri»

AnconaToday è in caricamento