Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Forum delle donne: iniziati i lavori delle quattro commissioni

L’Assessore Latini ha portato i suoi saluti e avanzato la proposta del Premio Stamira

ANCONA - Iniziati i lavori del Forum Cittadino delle Donne, presieduto dallo scorso mese da Antonella Azzaloni. Costituitosi per la prima volta nel 1994, l’organo neocostituito svolgerà attività a favore delle pari opportunità sul territorio anconetano.

“Sono lieta che partano i lavori del Forum delle donne perché è necessario poter contare su un organismo capace di lavorare con metodo e costanza, con tavoli organizzati sulla base di precise aree tematiche; – commenta l’assessore alle Pari Opportunità Orlanda Latini – solo attraverso un’attiva costruttiva e dilazionata nel tempo sarà possibile arrivare ad azioni concrete a favore delle parità di genere”. L’Assemblea del Forum Cittadino delle Donne, riunita lo scorso 24 giugno nella sala della prima circoscrizione di Via Filzi, è solo il primo step di un percorso progettuale più ampio. In tutto sono quattro le commissioni che sono state costituite al termine della prima convocazione: ogni iscritta, in sede di Assemblea, ha infatti espresso la propria preferenza per una determinata area tematica, a seconda della propria attitudine o inclinazione. Di seguito la specifica sulle quattro commissioni: la prima è dedicata al mondo del lavoro, della formazione, del benessere e quindi dell’indipendenza economica; la seconda riguarda la scuola ed altri progetti di educazione. La terza commissione è denominata ‘Inclusione e violenza’, mentre l’ultima ingloba le arti ed è denominata ‘Bellezza - Gioia – Teatro – Arte - Musica – Sport’.

Molte le iniziative proposte, fra le quali si anticipa quella avanzata dall’Assessore Latini, che spiega come “sia importante costituire il Premio Stamira, un riconoscimento che l’Assemblea assegnerà ad una donna anconetana che si è particolarmente distinta per il coraggio delle sue azioni, dimostrando un approccio capace di andare oltre i comuni stereotipi”. Numerosi gli spunti programmatici emersi nel corso delle riunioni: dalle iniziative di sensibilizzazione rispetto alla violenza di genere, al tema delle reti di collaborazione, dei diritti delle donne con disabilità, delle ragazze e delle bambine, dell’educazione all’affettività e alla sessualità nelle scuole, fino alla parità di genere, al sostegno alle donne migranti e senza fissa dimora, ai temi dell’autonomia economica come prerequisito e argine a qualsiasi tipo di violenza, alle politiche dello sport e alla collaborazione con l’Amministrazione per l’impostazione delle relative politiche comunali.  la nuova Presidente del Forum delle Donne. Mentre i lavori delle quattro commissioni procederanno autonomamente, la prossima Assemblea del Forum Cittadino delle Donne è convocata per il 9 settembre 2024.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forum delle donne: iniziati i lavori delle quattro commissioni
AnconaToday è in caricamento