rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Attualità Collemarino / Via Alessandro Volta

Fogna, topi e pericolo per i bimbi: «Sistemate quel fosso»

La richiesta di intervento di 24 famiglie. Foresi risponde in consiglio comunale

ANCONA - Un canneto troppo alto e, al centro della vegetazione, una fogna a cielo aperto di due metri per cinquantacinque centimetri. Emana un odore insopportabile, ma quello è solo uno dei problemi. 24 residenti di via Volta chiedono un intervento urgente per la bonifica della zona adiacente al Parco degli Ulivi di Collemarino. «Oltre all’odore, è anche un rischio per i bambini perché spesso rincorrono la palla che va in mezzo al canneto- ha segnalato la consigliera Chiara Gambini (Pd)- dalla fogna poi fuoriescono anche topi, di dimensioni notevoli». 

L’assessore alle manutenzioni e alla sicurezza, Stefano Foresi: «All’interno del progetto complessivo sui fossi sono previsti sopralluoghi e ispezioni, da pochi giorni sono stati consegnati i lavori e Vivaservizi ha già effettuato un controllo con la ditta. Vista la presenza dell’impresa sul posto, provvederemo a programmare l’intervento di riparazione e in pochi giorni sistemeremo l’area già segnalata con una rete da cantiere- ha spiegato Foresi- spero in 15 o 20 giorni che tutto torni normale».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fogna, topi e pericolo per i bimbi: «Sistemate quel fosso»

AnconaToday è in caricamento