In oltre 5000 per il Big Hawaiian Party on the beach del XX Summer Jamboree

Una lunga notte di festa e balli in spiaggia in riva al mare Adriatico iniziata con i caldi colori del tramonto ed il tradizionale record hop di Dj At seguito dal concerto dei Belli di Waikiki ITA/USA

I 5000 in festa

Oltre 5000 persone si sono date appuntamento sulla spiaggia di velluto di Senigallia per il Big Hawaiian Party on the beach del XX Summer Jamboree in corso a Senigallia fino all’11 agosto. Una lunga notte di festa e balli in spiaggia in riva al mare Adriatico iniziata con i caldi colori del tramonto ed il tradizionale record hop di Dj At seguito dal concerto dei Belli di Waikiki ITA/USA (original combo con il contrabbassista originale del gruppo, Tropicana Joe arrivato da Austin Texas).

Accolto dal boato del pubblico esultante e da uno scroscio di applausi l’arrivo sul palco dei Los Lobos USA. Dopo l’inizio acustico di grandi classici di questa potente band che ha attraversato intatta quattro decenni, tre Grammy e il successo mondiale di “La Bamba”, uno dei primi brani proposti in scaletta lasciato il Guitarrones è stato “C’mon let’s go” di Ritchie Valens, tratto dalla colonna sonora del film a lui dedicato. “Desperado (la cancion del Mariachi)”, “I Got loaded”, “Don’t worry baby”, “Marie Marie” che è stato anche il primo bis assieme a “La Bamba” e poi chiamati una terza volta sul palco acclamati dal pubblico hanno chiuso il meraviglioso concerto con “Georgia Slop”. Uno spettacolo da inserire negli annali del Festival Internazionale di Musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50. I Los Lobos nel loro tour europeo terminato con la data di Senigallia in esclusiva italiana per il Summer Jamboree 2019,  continuano a meravigliare il pubblico con quello che Perez ha definito “un mix di Rock, Tex-Mex, Country, Folk, R&B, Blues e musica tradizionale spagnola e messicana, ovvero ‘la colonna sonora del barrio’”, con la stessa intensità ed energia di quando hanno iniziato in quel garage nella East LA nel 1973.

Al concerto dei Los Lobos è seguito l’infiammato Dj set di Dj Ringo da Virgin Radio, e poi ancora un grandissimo concerto, quello della Hawaiian house band del Summer Jamboree:The Jolly Rockers ITA feat Greg & Max Paiella, ovvero ironia, genialità e Rock and Roll. Tra i grandi classici degli anni ’50, brani di Louis Prima, Louis Jordan, Dean Martin, dei Coasters, ma anche un omaggio ai Blues Brothers e ai grandi nomi che hanno segnato quest’epoca e questi generi musicali. All nite long di balli in spiaggia con il Record Hop diTropicana Joe from Texas 1950s groovy Tropical Music set on 45 rpm viniyl recordBig Papa Mac, Terry Elliot, At’s Crazy Record Hop.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A presentare la serata la pin up, pasticcera e food blogger Alice Balossi insieme al carismatico cantante Jackson Sloan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento